Privacy Policy L’orrido dello Slizza - La Pamos

Oggi siamo in Friuli, a Tarvisio in provincia di Udine, e ti porto a scoprire un sentiero naturalistico immerso nella natura e con una vista mozzafiato che conduce all’Orrido dello Slizza.

Il breve e non estremamente impegnativo, sono circa 2 km e poco meno di 100 mt di dislivello, strutturato ad anello è facile e adatto a tutti, ma non a bambini troppo piccoli e passeggini.

Come arrivare all’Orrido dello Slizza

Da Tarvisio, segui la strada per Fusine sino a trovare le indicazioni per l’Orrido dello Slizza, prendi a sinistra la via Bamberga e poco dopo parcheggia l’auto nel parcheggio che si trova dietro la stazione di Tarvisio Boscoverde.

Dal parcheggio torna indietro di qualche decina di metro lungo la ciclabile sino a trovare il cartello che indica la direzione per l’Orrido dello Slizza (nei pressi di una casa).

Segui l’indicazione e, dopo una breve salita, ti troverai di fronte il Monumento del Soldato Asburgico in memoria dei soldati austriaci caduti durante le guerre napoleoniche.

Nei pressi trovi l’ingresso della forra.

Da qui il percorso scende ripidamente lungo una scalinata con corrimano sino al letto del torrente Slizza.

Un’ora circa e giungerai al greto del fiume.

Indicazioni lapamos orrido dello slizza

Attrezzatura e percorso

Sebbene il percorso sia facile, affrontalo con la giusta attrezzatura… scarponi da trekking adeguati e ramponi mi hanno evitato di scivolare lungo il ripido percorso.
Arrivati sul letto del torrente il paesaggio è davvero suggestivo.

Prosegui l’escursione tornando alla base della scalinata e da lì, verso destra, sali lungo la passerella che costeggia il torrente.

Sospeso sopra le acque puoi ammirare la meravigliosa gola che il torrente nei secoli ha scavato nella roccia, attraversare una caverna ed una galleria che venne scavata a mano nell’800 quando il percorso venne concepito.

Al termine della forra il sentiero comincia a salire e ti riporta sulla pista ciclabile vicina al parcheggio dove hai lasciato l’auto.

Io non ho potuto proseguire perchè, come vedi dalle foto, sarebbe stato troppo pericoloso attraversare la galleria e così ho fatto il percorso a ritroso.

lapamos sentiero slizza friuli
ghiacci orrido dello slizza lapamos

Orrido dello Slizza: non solo in inverno…

L’Orrido dello Slizza è spettacolare da visitare durante tutto l’anno.
In inverno è estremamente suggestivo per il paesaggio innevato e gli enormi “ghiaccioli”.

Durante il resto dell’anno è fantastico per il contrasto di colori, soprattutto in autunno, che si creano tra le foglie del bosco ceduo, le conifere e le acque cristalline del torrente.

Vuoi scoprire altri luoghi o conoscere meglio l’area del Tarvisiano? Leggi il mio articolo dedicato a questo territorio stupendo (clicca qui per leggere l’articolo)


Continua a seguirmi anche sul mio canale Instagram (@la_pamos) e sulla mia pagina Facebook per trovare ulteriori contenuti inediti e scoprire altre location esclusive.

Iscriviti al blog e, se ancora non lo hai fatto, anche alla mia newsletter 👍.

Vuoi segnalarmi una location o la tua location? Contattami…

Iscriviti alla mia Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per ricevere aggiornamenti e novità, per scoprire nuovi luoghi e nuovi sapori, per viaggiare insieme a me...

Please wait...

Tutto OK! Grazie per esserti iscritto alla mia newsletter

Spread the love

Ti potrebbe piacere:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *